Veneto Aste: tra faq news e fake news

05 Ott

Veneto Aste: tra faq news e fake news

Cio che è e non può non essere

1) Chi siete?

Il nostro è uno studio di consulenza specializzato in assistenza ai clienti che vogliono acquistare all’asta e in trattativa stragiudiziali per saldi e stralcio e ricomposizione debitoria.
La titolare è la Dr.ssa Caterina Franchina

2) Siete ausiliari del Tribunali?

Non siamo né custodi né delegati né curatori: il nostro è uno studio privato che si occupa di assistere la clientela che necessità di quanto specificato al punto 1, con comprovate conoscenze delle modalità operative e dei termini del lavoro degli ausiliari nominati dai Giudici

3) Agite solo sulle proposte inserite nel vostro portale pubblicitario di diffusione commerciale “Casa.it”?

Nelle vendite all’asta non esiste esclusiva.
Nel Veneto, dove noi agiamo per vocazione professionale e in tutta Italia, ogni Tribunale ha un proprio sito di proposte immobiliari all’asta: su ciascuna di essa, nessuna esclusa, può intervenire il nostro servizio di assistenza e consulenza. Su Casa.it troverete anche le nostre proposte in evidenza per saldi e stralci.

4) “Come funziona?”

La nostra professionalità è la nostra carta d’identità: non spieghiamo all’utente che ci sceglie il nostro lavoro ma ragioniamo sul suo obiettivo e valutiamo la fattibilità dello stesso.
Il primo colloquio è gratuito

5) “Mi interessa questo immobile e vorrei visitarlo al più presto”, potete condurmi?

Premesso che tutte le visite sono gratuite, non effettuiamo visite agli immobili se non previo mandato ai costi e con le modalità indicate sul nostro sito www.venetoaste.com nella sezione core business.

6) Quanto dura il mandato conferito?

Il mandato non ha scadenza né nel caso di aspiranti acquirenti né di obbligati ma ha un vincolo di correttezza: se ti affidi a noi la fiducia va condivisa e fino in fondo all’obiettivo, insieme, nei termini e alle condizioni di ciò che si è concordato al momento della firma

7) Sono già andato a vedere l’immobile da solo, posso ancora fruire del vostro servizio?

Certamente e fino alla consegna delle chiavi noi saremo al tuo fianco: il percorso verso la vittoria è fatto di step successivi e noi ci siamo sempre, dall’inizio alla fine

8) Posso chiedere direttamente supporto agli ausiliari del Tribunale?

Certo: https://www.ilcolleinforma.com/…/aste-giudiziarie-e-qui-co…/

9) Per partecipare alle aste basta un assegno e un modulo firmato?

Nulla di più errato come considerazione: per questo esistiamo noi, sempre e comunque dalla parte di chi ci dà fiducia e avversi alle truffe, diffuse e pesanti da parte di manigoldi in giacca e cravata e con titoli altisonanti

10) Se un immobile è già in asta posso da debitore trattare ancora con la banca per risolvere la mia passività?

Assolutamente e fino all’ultimo ci sono i termini per poter transare positivamente verso la completa riabilitazione del debitore: Aste Zero è il nostro obiettivo finale

11) Il mio immobile è già stato venduto in asta, sono ancora indebitato, posso ancora fare qualcosa per liberarmi dagli effetti?

Certamente, per ogni problema c’è una soluzione, basta volerlo e fino in fondo.